L’amico di Antonella Riotino: ‘Seria e studiosa’

‘Antonella era una ragazza tranquilla, studiosa e leggeva molto: quanto e’ accaduto e’ una tragedia che sconvolge tutti noi’. Andrea M. e’ un amico di Antonella Riotino e conosceva anche il fidanzato e presunto assassino della ventunenne, Antonio Giannandrea. ‘L’ultima volta – racconta – li ho visti due giorni fa sul corso; erano abbracciati e sembrano tranquilli. Non ho mai saputo che ci fossero problemi sentimentali tra i due, penso non sapesse nulla neppure mia sorella che andava in classe con Eleonora, una delle due sorelle di Antonella’.

Il giovane ha fatto visita poco fa alla famiglia Riotino e ha detto di aver trovato la mamma della vittima ‘assai provata e sconvolta’ per quanto accaduto. Il papa’ di Antonella, Giuseppe, si trova da circa un’ora nella caserma dei Carabinieri. Antonella frequentava il quarto anno dell’istituto professionale (avviamento all’industria) ‘Agherbino’ di Putignano. La stessa scuola alla quale era iscritto anche Antonio Giannandrea.
 

NESSUN COMMENTO

Comments