Ladispoli, Raffaele Cavaliere lascia Cuori Ladispolani e passa a Fratelli d’Italia

Santori (Fdi): “Il nostro partito si arricchisce di una personalità stimata e apprezzata, che saprà contribuire in modo fattivo alla crescita del movimento”

Raffaele Cavaliere insieme a Giorgia Meloni

“Diamo il benvenuto nel nostro gruppo a Raffaele Cavaliere, noto psicologo e psicoterapeuta, già capolista per “Cuori Ladispolani”. Lo ringraziamo sia per aver scelto Fratelli d’Italia come percorso politico in cui portare avanti il suo impegno per Ladispoli ma soprattutto per aver messo a disposizione del movimento di Giorgia Meloni il suo attivismo e la sua professionalità, a difesa di quei valori comuni non negoziabili”. E’ quanto dichiara in una nota Fabrizio Santori, consigliere regionale del Lazio di Fratelli d’Italia.

“Il nostro partito – aggiunge Santori – si arricchisce di una personalità stimata e apprezzata, che saprà contribuire in modo fattivo alla crescita del movimento, affiancando il sindaco Grando nella sua attività amministrativa. Siamo certi che insieme a tutto il gruppo comunale e in particolare dal consigliere più votato Giovanni Ardita seguiremo un grande percorso di rinnovamento, a difesa del territorio, come richiesto da tutti quei cittadini – conclude l’esponente di Fratelli d’Italia – che hanno voluto dare un segnale di svolta rispetto al passato alle ultime elezioni amministrative”.

Raffaele Cavaliere da parte sua dichiara: “Sono felice e onorato di aver annunciato la mia adesione al gruppo di Fratelli d’Italia in Consiglio comunale. Sono certo che insieme a Giovanni Ardita e agli altri componenti del gruppo potremo lavorare con impegno e passione per Ladispoli e i suoi cittadini, affiancando il sindaco Grando in quell’atteso cambiamento e rinnovamento che gli elettori ci hanno affidato con il loro incontrovertibile voto. Ladispoli ha bisogno di un rilancio concreto e immediato che siamo convinti di poter offrire da subito, con l’impegno di tutti e in primis di Fratelli d’Italia, e dei suoi vertici a partire da Giorgia Meloni e dal consigliere regionale Fabrizio Santori”.

Comments