La Settimana della Lingua Italiana nel Mondo in Guatemala

Il 9 ottobre scorso la rassegna si è aperta con la proiezione nella sede dell’Istituto del film di Pif “La mafia uccide solo d’estate”

Anche in Guatemala si celebra la Settimana della Lingua Italiana nel Mondo. L’Istituto di Cultura di Città del Guatemala ha promosso un calendario di eventi molto ricco in occasione della XVII Settimana della Lingua Italiana nel mondo, dedicata quest’anno al tema “L’italiano al cinema, l’italiano nel cinema”.

Il 9 ottobre scorso la rassegna si è aperta con la proiezione nella sede dell’Istituto del film di Pif “La mafia uccide solo d’estate”, prima di un ciclo di quattro pellicole della recente produzione dedicati al linguaggio giovanile, storico e letterario nel cinema proseguito ieri con “Scialla”, di Francesco Bruni.

Ed ecco il calendario delle prossime proiezioni.

Il 24 ottobre alle 18.00, sempre in Istituto, con “Nuovo mondo” di Emanuele Crialese (2006); e il 30 ottobre alle 18.00 con “Rosso come il cielo” di Cristiano Bortone (2006). In omaggio al grande artista Dario Fo, sarà realizzato lo spettacolo teatrale “Coppia aperta, quasi spalancata”, che andrà in scena il 22 ottobre alle 17.00 nei locali di Casa Ibargüen. Seguirà, il 25 ottobre alle ore 20,00 presso il teatro “Dick Smith” dell’IGA (Istituto Guatemalteco-Americano), il concerto del trombettista e compositore italiano Mauro Maur, considerato uno dei massimi virtuosi della tromba. Presente in oltre 100 film, si é esibito nelle piú importanti sale di concerto internazionali, quali Carnegie Hall, Lincoln Center di New York, Opera di Dresda.

Domani, 19 ottobre, alle 19.00 l’inaugurazione di una esposizione personale nella galleria Artecentro.

Comments