La pasta è sinonimo di made in Italy per 6 italiani su 10

La passione degli italiani per la pasta è confermata anche dal fatto che sono i maggiori consumatori con 23,5 kg a testa. Perché la pasta è la pasta

Perché la pasta è la pasta, non c’è nulla da fare. Per noi italiani, poi, è il meglio che si può portare in tavola. E infatti per il 58% degli italiani, quasi 6 su 10, è proprio la pasta il vero simbolo del made in Italy, prima ancora dell’olio extravergine d’oliva (19%) e dal vino (18%). Non per niente l’80% degli italiani mangia pasta o pane almeno una volta al giorno.

Secondo i dati di un sondaggio Coldiretti/Ixè recentemente pubblicato, la passione degli italiani per la pasta è confermata anche dal fatto che sono i maggiori consumatori con 23,5 kg a testa davanti a Tunisia (16 kg), Venezuela (12 kg), Grecia (11,2 kg), Svizzera (9,2), Usa e Argentina (8,8 kg).

La pasta italiana è sempre di maggiore qualità, sempre più legata al territorio, 100% grano italiano. Nel mondo l’Italia conserva il primato sulla produzione di pasta con 3,2 milioni di tonnellate all’anno davanti a Usa, Turchia, Brasile e Russia.

Comments