La Marca (Pd), “solidarietà e vicinanza ai colpiti nella sparatoria di Toronto”

“Una costernazione e un dolore resi ancora più acuti dalla conoscenza e dalla familiarità dei luoghi. Una scia di violenza attraversa le nostre comunità”

On. Francesca La Marca, Pd

“Un’altra sparatoria contro persone inermi, altri morti e feriti. Vittime innocenti. Questa volta nella mia città – Toronto -, la città nella quale sono nata e cresciuta. Una costernazione e un dolore resi ancora più acuti dalla conoscenza e dalla familiarità dei luoghi. Una scia di violenza attraversa le nostre comunità e periodicamente esplode rivolgendosi contro persone che non hanno altra colpa che di vivere la quotidianità. Per contrastarla, è necessario prima di tutto non farsi vincere dalla paura e affermare il diritto ad una vita libera e normale. Non sappiamo ancora quali siano le motivazioni di chi ha commesso la strage, ma qualunque esse siano è comunque necessario accrescere e rendere sempre più efficaci i sistemi di prevenzione e controllo. Un monito per tutti, comunque, soprattutto per chi pensa di accrescere la sicurezza favorendo la diffusione delle armi. Intanto, la mia solidarietà e la mia affettuosa vicinanza alle persone colpite e ai loro familiari”. Così in una nota l’On. Francesca La Marca, deputata Pd eletta nel Nord e Centro America e residente proprio in Canada.