Juventus, Borriello: Voglio solo essere l’arma in più

"Tutte le grandi squadre devono avere grandi attaccanti, c’e’ concorrenza ma l’importante e’ che tutti facciano il bene della Juventus".

Cosi’ Marco Borriello nel corso della sua conferenza stampa di presentazione come nuovo attaccante della Juventus. "Nessuno mi ha promesso niente, dovro’ conquistarmi tutto, non voglio essere un problema, ma voglio essere solo l’arma in piu’ – ha proseguito l’ex attaccante di Milan e Roma -. Ho guardato al progetto, se avessi voluto fare la prima donna avrei scelto un’altra squadra. Il mio atteggiamento sara’ sempre positivo, poi la decisione spettera’ al mister. Spero di inserirmi subito nella mentalita’ della squadra poi pensero’ alla Nazionale. Un anno fa ero titolare contro l’Irlanda e poi ho fatto un tempo con la Germania, quindi alla nazionale ci penso".
 

NESSUN COMMENTO

Comments