Italiani nel mondo, ucciso nel ‘Little Italy’ di Toronto durante Italia-Irlanda

In una sparatoria stile ‘esecuzione’ mafiosa, un uomo e’ stato ucciso e un altro ferito ieri a Toronto in un Bar del quartiere Little Italy, durante la partita Italia-Irlanda dell’europeo di calcio.

Il Sicilian Sidewalk Cafe, bar italiano che si trova nel quartiere “Little Italy” di Toronto, Canada, era affollatissimo: andava in onda la partita Italia-Irlanda di Euro2012. Tante le persone che stavano assistendo all’evento, moltissimi gli italiani. All’improvviso, secondo quanto hanno riferito diversi testimoni, un uomo vestito da operaio, con casco e guanti da lavoro bianchi, e’ arrivato con passo veloce, e ha aperto il fuoco: almeno cinque spari, che hanno raggiunto un uomo di 35 anni, uccidendolo, e un ragazzo di 20, ferendolo.

Una ‘esecuzione’ in puro stile mafioso, che ha causato per alcuni minuti grande spavento fra i presenti. La vittoria dell’Italia sull’Irlanda si è così trasformata in tragedia.

La vittima era seduta nel bar e stava guardando la partita insieme ad alcuni amici e ad altri tifosi. Ma i proiettili gli hanno perforato il petto, uccidendolo.

Poi si è assistito a qualcosa di paradossale: le celebrazioni per la vittoria dell’Italia a Little Italy sono comunque andate avanti, con il corpo dell’uomo ucciso coperto da un lenzuolo e con la zona della sparatoria isolata dal nastro giallo della polizia. Incredibile ma vero.

NESSUN COMMENTO

Comments