Italiani nel mondo, solidarietà all’Ambasciatore che tifa Pd? Petta e Giustiniani, “ci dissociamo”

La scorsa settimana le rappresentanze degli italiani all’estero in Svizzera, CGIE e Comites, esprimevano solidarietà all’Ambasciatore Del Planta, ma…

Gerardo Petta

L’Ambasciatore d’Italia in Svizzera, Marco Del Planta, nei giorni scorsi è finito sulle pagine dei giornali a causa di una propria posizione pubblica a favore del Partito Democratico. Come è noto, un ambasciatore, funzionario di Stato, non deve fare politica. Il diplomatico è stato criticato con forza per esempio dalla Lega, dal MAIE, dall’UGL.

Dopo quanto accaduto, la scorsa settimana le rappresentanze degli italiani all’estero in Svizzera, CGIE e Comites, esprimevano solidarietà all’Ambasciatore Del Planta che era stato invitato dall’On. Billi (Lega) a rassegnare le dimissioni.

Gerardo Petta e Luigi Giustiniani, membri del Comites di Zurigo, non ci stanno a prendono le distanze: “Non essendo stati interpellati dal presidente Luciano Alban, i sottoscritti si dissociano da questa posizione prettamente politica. Pertanto il presidente Luciano Alban – sottolineano in conclusione – si assume a titolo personale, e non a nome del Comites di Zurigo, la responsabilità di quanto affermato”.