Italiani nel mondo, Principato di Monaco: Cristiano Gallo nuovo ambasciatore

Cristiano Gallo è il nuovo ambasciatore d’Italia presso il Principato di Monaco a seguito del gradimento ottenuto dalla autorità del principato. Lo rende noto un comunicato della Farnesina.

Coniugato con la Dott.ssa Sabrina Ducceschi e padre di tre figlie, ha ricevuto nel corso degli anni diverse onorificenze tra le quali la Legion d’Onore francese ed è inoltre Grande Ufficiale dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana.

Cristiano Gallo è nato a Napoli nel 1960. Consegue la laurea in Scienze Politiche presso l’Università Orientale di Napoli nel 1983 ed entra in carriera diplomatica nel 1987 iniziando il suo percorso professionale alla Farnesina presso la Direzione Generale per le Relazioni Culturali. Nel 1989 viene assegnato all’Ambasciata ad Abu Dhabi come Segretario commerciale e successivamente, nel 1993, all’Ambasciata d’Italia a Maputo.

Di rientro a Roma, nel 1997 presta servizio presso la Direzione Generale per la Cooperazione allo Sviluppo. Nel 1999 è all’Ambasciata a Riad e nel 2002 viene assegnato all’Ambasciata a Bucarest. In entrambe le sedi ha servito in qualità di Vicario del Capomissione.

Nel 2007 torna alla Farnesina presso il Cerimoniale Diplomatico e nel 2009 viene destinato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri in qualità di Capo del Servizio Affari Internazionali del Cerimoniale di Stato. Sempre all’interno della Presidenza nel 2011, dopo la nomina a Ministro plenipotenziario, assume l’incarico di Coordinatore dell’area del cerimoniale all’estero nell’ambito dell’Ufficio del Cerimoniale di Stato per poi venire nominato, l’anno successivo, Capo dell’Ufficio del Cerimoniale di Stato e per le Onorificenze. Nel 2013 è Consigliere per il Cerimoniale presso l’Ufficio del Presidente del Consiglio dei Ministri. Nel 2014 rientra alla Farnesina.

NESSUN COMMENTO

Comments