Italiani nel mondo, Porta (Pd) in Argentina incontra la comunità italiana

Fabio Porta, deputato eletto col Pd nella ripartizione estera Sud America, questa settimana sarà in Argentina per partecipare alla riunione del Coordinamento del PD Argentina; l’organismo è composto dai responsabili dei circoli del partito che arriveranno nella capitale da tutto il Paese.
 
Porta, che è anche vicepresidente del Comitato permanente per gli italiani all’estero della Camera dei Deputati, proseguirà quindi per Mendoza, dove la Provincia organizza insieme all’USEF un seminario ed una mostra dedicati alla figura del fumettista italo-argentino Oesterheld, scomparso durante gli anni bui della dittatura militare. Per l’occasione arriverà dall’Italia Ivo Pavone, uno dei pochi esponenti ancora in vita di quella gloriosa generazione di "creativi" e artisti italiani sbarcati in Sud America negli anni ’70.
 
Anche a Cordoba un’agenda piena di impegni attende il parlamentare italiano: nel corso di un’assemblea aperta al pubblico organizzata dal locale Circolo del PD si discuteranno i principali temi legati all’attualità politica italiana e internazionale; incontri con le autorità italiane e argentine, la stampa locale e le associazioni completeranno una settimana intensa e ricca di avvenimenti.
 
"Sono convinto che solo il lavoro diretto con le nostre collettività all’estero è in grado di dare impulso, motivazioni e contenuti al nostro difficile mandato di parlamentari", ha detto Porta alla vigilia della partenaz. "Per questo motivo torno in Argentina a distanza di pochi mesi da un’altra recente missione: sono convinto che dalle nostre comunità nel mondo possano scaturire elementi e strumenti in grado anche di combattere la gravi crisi politica oltre che economica che ha colpito l’Italia".
 
Secondo Fabio Porta, "il Partito Democratico deve porre il rapporto dell’Italia con l’America Latina e con gli italiani nel mondo al centro della sua politica internazionale, anche in vista di un prossimo ritorno al governo: in questo senso sto già lavorando di concerto con il dipartimento esteri e quello per gli italiani nel mondo".

NESSUN COMMENTO

Comments