Italiani nel mondo, Pd Europa: grande lavoro su primarie centrosinistra

Il Coordinamento Europeo del Partito Democratico prende atto con soddisfazione dell’impegno di tutte le entità territoriali, Circoli e Coordinamenti Paese, nell’organizzazione delle Primarie Italia Bene Comune in Europa.

La positiva collaborazione di tutti i partiti della Coalizione e la responsabile attenzione dei molti comitati dei candidati in tutta Europa hanno reso la preparazione delle Primarie un’esperienza unica, confermata dall’impegno di centinaia di militanti e simpatizzanti che si sono spesi senza sosta per l’organizzazione dei seggi.

Accanto alla capillare presenza sul territorio – sono oltre 80 i seggi che si apriranno in Europa domenica 25 novembre per registrarsi e votare – il Coordinamento Europeo del PD ricorda le migliaia d’iscrizioni al voto online di elettori che hanno scelto le nuove tecnologie per indicare il candidato premier, che dimostrano l’interesse degli Italiani in Europa per le Primarie e la voglia di Politica sana, partecipata e partecipativa.

Nel ringraziare tutte le volontarie ed i volontari che stanno rendendo possibile questo importante momento di vita politica, il Coordinamento Europeo del Partito Democratico invita tutti gli Italiani in Europa a partecipare alle Elezioni Primarie dell’Italia Bene Comune, per testimoniare e confermare la vitalità delle nostre comunità all’estero, il loro legame con l’Italia e la voglia di contribuire in modo attivo e non subalterno al riscatto del nostro Paese.

Partito Democratico

NESSUN COMMENTO

Comments