Italiani nel mondo, Orlando (Idv): Elezioni italiani all’estero non regolari

"Noi dell’Italia dei valori abbiamo riscontrato che le elezioni degli italiani all’estero non si svolgono in maniera regolare". E’ quanto ha dichiarato il deputato dell’Idv Leoluca Orlando intervenendo in Aula sulle mozioni riguardanti le modalità di voto degli italiani all’estero. Le elezioni, ha proseguito Orlando "non si svolgono come dovrebbero svolgersi in un Paese nel quale c’è una coincidenza tra chi ha il diritto al voto e il corpo elettorale effettivamente ammesso a votare. La mancanza di questa certezza del rapporto esistente tra chi ha il diritto al voto e chi è ammesso a votare – sottolinea Orlando -, oltre ai meccanismi previsti per il voto, hanno prestato il fianco, nel 2006, nel 2008 e di recente in occasione delle consultazioni referendarie, ad una serie di episodi, alcuni dei quali classificati e classificabili come reati".

"Per questo con forme e parole diverse – conclude il deputato dell’Idv – , e in particolare noi di Italia dei valori, abbiamo tutti rivolto con forza la richiesta al Governo di avere accertamenti, dati ed elementi per trarre da questi anche valutazioni per una modifica della normativa vigente".

NESSUN COMMENTO

Comments