Italiani nel mondo, Olimpiadi 2014: l’Italia può dare un aiuto importante

L’ambasciatore italiano a Mosca, Antonio Zanardi Landi, nel corso di recenti colloqui con interlocutori istituzionali russi e con il sindaco della città di Soci, Anatoly Pakhomov, ha parlato fra le altre cose anche delle olmpiadi invernali 2014, appuntamento che si terrà proprio a Soci. In occasione delle Olimpiadi di Torino 2006, il nostro Paese ha maturato una grande esperienza, ha fatto capire il nostro diplomatico ai suoi interlocutori, e potrebbe essere di grande aiuto per l’organizzazione dell’evento sportivo che si terrà in Russia, anche perchè tante aziende italiane hanno già lavorato ad un progetto simile, soprattutto quelle che sono specializzate nella realizzazione di piste da sci e di impianti di risalita.

Secondo quanto si apprende da fonti diplomatiche, Pakhomov ha descritto alla diplomazia italiana i progetti infrastrutturali citando la costruzione di quattro centrali elettriche, della ferrovia e dell’autostrada che colleghera’ la costa con la localita’ sciistica di Krasnaya Polyana. Nel frattempo, le Olimpiadi di Soci a tre anni dal via hanno gia’ stabilito un record: il comitato organizzativo ha firmato contratti di sponsorizzazione per 1,2 mld di dollari. Si tratta della somma piu’ alta nella storia delle Olimpiadi. 

NESSUN COMMENTO

Comments