Italiani nel mondo, nuove nomine nel Maie Europa

Giordano Gardelli è il nuovo coordinatore Maie in Belgio. Nominato da Gian Luigi Ferretti, coordinatore Maie Europa. Nato a Medesano (Parma) nel 1956, Gardelli incontra il mondo dell’emigrazione 25 anni fa  sul lago di Garda e subito ne nasce l’amore. Si sposa con una calabrese doc, figlia di emigrati in Belgio. Dopo aver vissuto in patria, dove svolge la sua attività di Architetto libero professionista,  si trasferisce all’estero 8 anni or sono. E’ fondatore del CPT “Consorzio per la promozione turistica” con il quale opera per la promozione del Made in Italy.  Curatore di  varie attività culturali, in particolare nell’arte contemporanea. Titolare con la moglie dell’Osteria dei Cavalieri nella città più antica del Belgio, Tongeren, dove hanno curato la “giornata Italiana” con circa 20.000 visitatori.

Il suo impegno in politica è conosciuto, già candidato alle Elezioni Regionali 2005  in Lombardia per il Nuovo PSI , già Coodinatore per il Belgio del PDL prima e di FLI poi, si può definire un personaggio border-line, per le sue prese di posizione, che non cedono a facili compromessi e  sono spesso controcorrente.

Ferretti ha nominato anche Giuseppe Colletti responsabile dei giovani del Maie a Londra. Colletti, nato ad Imperia nel 1977, lavora presso uno dei più famosi ristoranti italiani.

NESSUN COMMENTO

Comments