Italiani nel mondo, ‘Neri per caso’ a Budapest

I Neri per Caso sbarcano per la prima volta in Ungheria. Il noto gruppo italiano a cappella si esibirà in concerto domani, mercoledì 30 novembre, alle ore 18.30, presso l’Istituto Italiano di Cultura di Budapest. 
 
Il nome di Neri per Caso – il gruppo è composto da Ciro Caravano, Gonzalo Caravano, Diego Caravano, Domenico Pablo "Mimì" Caravano, Mario Crescenzo e Massimo de Divitiis – è nato una sera, quando Claudio Mattone assistette ad una loro performance in un locale di Roma e, vedendoli tutti vestiti di nero, con jeans neri e maglia nera, chiese loro se si vestissero sempre così: alla loro risposta "no, è stato un caso", Mattone scelse di farli chiamare "Neri per Caso".
 
Il gruppo ha iniziato a cantare nei locali di Salerno ed ha ottenuto la partecipazione a Sanremo Giovani 1994 con il brano "Donne" di Zucchero, qualificandosi per la sezione "Nuove Proposte" del Festival di Sanremo 1995, che vinse con la canzone "Le ragazze", scritta da Mattone ed eseguita a cappella. "Le ragazze" è anche il titolo del primo disco dei Neri per Caso, che contiene cover di noti brani italiani e due canzoni inedite: l’album ottenne subito un gran successo, raggiungendo il traguardo di 6 dischi di platino. Da quel momento i Neri per Caso hanno continuanto ad arricchire di sempre nuove canzoni il loro repertorio, cominciando a tenere concerti in tutto il mondo.

NESSUN COMMENTO

Comments