Italiani nel mondo, Monti in Cina: Nuovo impulso a relazioni con l’Italia

L’incontro di ieri a Pechino fra il presidente del Consiglio italiano e Wen Jiabao darà "nuovo impulso alle relazioni fra Italia e Cina". Ad affermarlo è lo stesso premier, Mario Monti, che così ha commentato parlando con il vice primo ministro Li Keqiang. Quello di ieri con il premier Wen Jiabao e’ stato un "incontro molto cordiale, utile e concreto che sicuramente ha dato nuovo impulso alle relazioni fra Italia e Cina". Al suo interlocutore, destinato verosimilmente a succedere allo stesso Wen in occasione del ricambio ai vertici cinesi previsto in autunno, Monti ha sottolineato l’importanza di "collocare queste relazioni nel quadro di una maggiore attenzione dell’Italia nel grande scenario asiatico". "Da questo punto di vista – ha concluso – quella di Boao, che lei mi ha proposto e offerto, e’ l’occasione giusta".

"Grazie signor vice primo ministro – ha detto il capo del governo italiano nelle battute iniziali del colloquio avuto con Li a margine del Boao Forum for Asia, in corso sull’isola di Hainan – e’ un grande onore e piacere per me incontrarla oggi, nell’ambito della mia visita in Cina e in particolare nell’ambito di questo forum di Boao".

NESSUN COMMENTO

Comments