Italiani nel mondo, Missione commerciale e scientifica in Tunisia

Italia e Tunisia sempre più vicine per quanto riguarda la collaborazione economica. Nei giorni scorsi Unioncamere e Regione Calabria, con la collaborazione della Camera di commercio Tuniso-italiana (Ctici) e dell’ambasciata italiana a Tunisi, nel paese del Nord Africa – dal 1 al 3 dicembre – si è recata una missione commerciale e scientifica a cui hanno partecipato una quindicina di imprese. L’obiettivo? Sforzarsi di dare un segno di continuita’ dell’attenzione da parte delle associazioni di categoria italiane nei confronti dell’economia della Tunisia. Si punta in particolare sulla creazione di partenariati di natura economica, scientifica e culturale, ma anche su nuovi rapporti commerciali tra le due business community.

Nell’ambito della missione, tanti gli incontri istituzionali, in seguito ai quali la delegazione ha effettuato diverse visite specifiche e confronti tra aziende operanti nel medesimo settore.

L’organizzazione tunisina all’interno dei Poli di Competitivita’, una sorta di incubatori di imprese che garantiscono l’avvio piu’ semplice di attivita’ imprenditoriali nel paese nord africano, sfruttando i numerosi incentivi economici garantiti dal nuovo corso tunisino, ha mostrato grande interesse verso la missione italiana. Si lavora per cercare di rafforzare ancora di più i vari partenariati e i vari accordi fra Italia e Tunisia nel settore economico-commerciale.

NESSUN COMMENTO

Comments