Italiani nel mondo, Michele Giacomelli nuovo Ambasciatore italiano in Algeria

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Michele Giacomelli è il nuovo Ambasciatore d’Italia ad Algeri. La nomina, deliberata dal Consiglio dei Ministri, è resa nota dalla Farnesina.
  
Classe 1958, laureato in scienze politiche all’Università di Firenze, Giacomelli entra in carriera diplomatica nel 1985.
 
Al suo primo incarico al Cerimoniale diplomatico segue la prima destinazione all’estero, Sofia, sede che lascia nel 1990 per Brasilia e, tre anni dopo, per il Consolato a Berna.
 
Rientra a Roma nel 1995: alla Farnesina è destinato alla Direzione Generale degli Affari Economici. Nel 1998 viene inviato all’OCSE a Parigi, città che lascia nel 2002 per Londra dove rimane fino al 2006, anno in cui rientra in Italia.
 
Da allora, Giacomelli ha ricoperto incarichi presso la Direzione Generale Paesi delle Americhe, è stato coordinatore per le questioni orizzontali relative ai Paesi dell’America Latina e dei Caraibi presso la Presidenza del Consiglio, e ha lavorato alla Direzione Generale per gli Affari politici e la sicurezza.

NESSUN COMMENTO

Comments