Italiani nel mondo, messaggio di Fedi (Pd) alla FILEF AUSTRALIA

40 anni di una grande federazione di migranti, di lavoratori e delle loro famiglie. La FILEF ha attraversato la storia della presenza italiana nel mondo ma anche oltre, la storia dell’impegno politico italiano nel mondo, la storia della solidarietà italiana nel mondo, la storia dell’integrazione italiana nel mondo, la storia della sinistra italiana nel mondo, non solo quella dei partiti ma soprattutto quella associativa, legata alla cultura, alla protezione dei diritti sociali e soprattutto alla grande storia del lavoro. Il lavoro di tutti.

In questi anni la FILEF ha saputo rappresentare il meglio della cultura associativa italiana nel mondo. Il desiderio di essere portatori di idee, anche politiche. Di costruire integrazione. Integrazione fatta di lotta, di solidarietà, di incessante valorizzazione delle diversità. Ecco, la FILEF in questi anni è stata tutto questo e anche più. Per me è stata l’inizio della mia esperienza politica nel mondo. È ancora oggi un punto di riferimento importante e, anche se a volte da posizioni diverse, non abbiamo perso la voglia di confrontarci, di crescere insieme.

E c’è ancora oggi grande bisogno della FILEF. Non solo della sua storia ma anche delle sue idee e della sua voglia di stare sempre, qualunque cosa costi, con i più deboli. Questo insegnamento rimane nelle coscienze di uomini e donne che hanno attraversato la storia della Federazione. Tante persone che hanno dato molto e che non hanno chiesto nulla in cambio, se non la possibilità di continuare a lavorare per il bene comune.

On. Marco Fedi, Pd

NESSUN COMMENTO

Comments