Italiani nel mondo, L’IdV Svizzera si rinnova

L’Italia dei Valori in Svizzera si rinnova. Dopo aver perso un deputato – Antonio Razzi, eletto dagli italiani all’estero e residente in Svizzera, passato dall’Idv alla maggioranza – il partito di Antonio Di Pietro guarda avanti. E così la scorsa domenica si è tenuto il congresso dell’Idv Svizzera, presso la Casa d’Italia a Berna; congresso convocato per la presentazione della piattaforma programmatica e per l’elezione del coordinatore della Svizzera e del gruppo dirigente del partito. Obiettivo del partito in Svizzera "affrontare le sfide della crescita esponenziale del consenso intorno alla politica e alla figura del leader Antonio Di Pietro".

Angelo Berardini è stato eletto Coordinatore IdV Svizzera, battendo gli altri due candidati, Yuri D’Antonio e Salvino Reina.
 
Tra i punti inseriti nella mozione votata dall’assemblea, anche "la sfida di allontanare i fantasmi del passato", ha spiegato Berardini, facendo riferimento proprio all’On. Razzi. "Oggi apriamo una nuova pagina: la competizione è finita e tutti sono chiamati a dare il proprio contributo, in particolare i due candidati coordinatori che entreranno a far parte del coordinamento nazionale svizzero".

NESSUN COMMENTO

Comments