Italiani nel mondo, Garavini (Pd) presenta pdl per promuovere lo sport italiano all’estero

"Con questa proposta si mira a sostenere le attività sportive all'estero, soprattutto tramite le federazioni aderenti al Coni, e a rilanciare la promozione della pratica sportiva tra le comunità italiane nel mondo”

Laura Garavini, Pd

Laura Garavini, senatrice del Pd eletta nella ripartizione estera Europa, a commento della giornata mondiale dello sport organizzata dal Coni tra alcune comunità italiane all’estero, in una nota dichiara: “Lo sport rappresenta uno straordinario strumento di integrazione per giovani di origini straniere nel proprio contesto di residenza. E al contempo offre la possibilità di rafforzare il proprio senso di identità. Anche all’estero. Proprio per questo suo prezioso valore sociale e valoriale, prima ancora che ginnico, ho presentato in Senato un disegno di legge finalizzato alla promozione dello sport italiano nel mondo”.

“Con questa proposta si mira a sostenere le attività sportive all’estero, soprattutto tramite le federazioni aderenti al Coni, e a rilanciare la promozione della pratica sportiva tra le comunità italiane nel mondo, in particolare quelle giovanili, come momento di coesione, ma al contempo anche di mantenimento di relazione con la propria italianitá. La pratica sportiva – conclude la dem – incarna un fattore di identità radicato. È particolarmente riconosciuta dai giovani, che attraverso di essa guardano al di là delle barriere nazionali, culturali e sociali”.