Italiani nel mondo, Garavini (Pd): Democrazia è partecipazione

"Democrazia è partecipazione. Democrazia significa immischiarsi nelle decisioni che riguardano tutti. Democrazia è prendersi cura del bene comune." Lo ha detto Laura Garavini alla quarantesima edizione della Festa dell’Unità europea organizzata dal Pd Lussemburgo, rivolgendosi ai numerosi connazionali presenti e al Sindaco uscente, candidata del Partito Socialista lussemburghese alle prossime amministrative.

"Quanto sia importante la democrazia, quanto sia importante votare le persone giuste al posto giusto lo vediamo adesso in Italia. L’Italia è l’esempio più lampante di cosa significhi affidare a una persona sbagliata un ruolo importante, vuoi che sia a livello nazionale, vuoi che sia a livello comunale. Per questo è fondamentale che tutti vadano a votare e votino persone per bene, che pensino al Paese e non ai propri interessi."

"Alle amministrative possono votare ed essere eletti tutti i cittadini europei", ha proseguito la Garavini. "Sono ancora troppo pochi gli stranieri che in Lussemburgo partecipano alle scelte importanti, sia a livello nazionale che a livello comunale".

“Ecco perché mi auguro che proprio a livello municipale siano tanti gli stranieri che, una volta eletti, potranno dare il loro prezioso contributo, dimostrando che sono una parte importante del paese e che sono pronti a impegnarsi per lo sviluppo del proprio paese di residenza."

Alla Festa dell\’Unita\’ sono intervenuti anche l\’onorevole Gianni Farina e autorevoli esponenti lussemburghesi, come l’onorevole Claudia D’Agnol.

NESSUN COMMENTO

Comments