Italiani nel mondo, Garavini (Pd): ‘Servizi consolari accessibili a tutti’

“I servizi consolari devono essere facilmente e rapidamente accessibili a tutti. Non siamo contrari al sistema on-line per prenotare gli appuntamenti al Consolato, ma non si può penalizzare le persone che non hanno computer e connessione internet. Parallelamente ai sistemi informatici, occorre prevedere strumenti per gli anziani e coloro che non hanno dimestichezza con la tecnologia”. Lo dice Laura Garavini, deputata PD eletta nella circoscrizione Europa, presentando un’interrogazione parlamentare al Ministro degli Affari esteri sui disagi denunciati dagli utenti del Consolato di Colonia, che ha recentemente introdotto il sistema di prenotazione appuntamenti on-line. “Il nuovo sistema presenta alcuni vantaggi, ma i tempi di attesa si sono allungati”, spiega la deputata PD. “Gli appuntamenti vengono fissati a distanza di mesi: un vero problema, soprattutto per chi ha necessità di rinnovare i documenti d’identità”. “Probabilmente occorre riorganizzare il personale del Consolato, eventualmente assumendo cittadini residenti in loco”, aggiunge Laura Garavini.

NESSUN COMMENTO

Comments