Italiani nel mondo, Film italiani protagonisti al Festival Internacional de Cine de Montevideo

Trionfo italiano al Festival Internacional de Cine de Montevideo, dove ai film italiani è stato dedicato il posto d’onore.

Protagonisti della kermesse che ogni anno porta nella capitale dell’Uruguay il meglio della produzione cinematografica mondiale – kermesse dichiarata d’interesse nazionale dal ministero della Cultura locale – i film italiani hanno commosso ed emozionato il pubblico. L’Italia, con ben undici pellicole sottotitolate, è stata la nazione più rappresentata all’interno del festival che, per una durata di dieci giorni, ha presentato al pubblico uruguaiano gli ultimi successi provenienti da numerosi Paesi del mondo, tra cui Germania, Argentina, Spagna, Stati Uniti, Francia e Gran Bretagna.

Fonti diplomatiche spiegano che l’iniziativa "intende rispondere a un diffuso desiderio di cinema italiano che ancora non trova riscontro nella programmazione ordinaria in Uruguay".

In cartellone, nella rassegna tricolore organizzata dall’ambasciata italiana e dall’istituto italiano di cultura, film italiani che negli ultimi anni nel BelPaese hanno riscosso grande successo. Fra questi, ‘Baciami ancora’ di Gabriele Muccino, ‘Una sconfinata giovinezza’ di Pupi Avati, ‘Habemus papam’ di Nanni Moretti e ‘Mine vaganti’ di Ferzan Ozpetek.

Ad arricchire il festival anche una serie di documentari, interviste e cicli speciali dedicati ai protagonisti del cinema del nostro Paese.

NESSUN COMMENTO

Comments