Italiani nel mondo, Di Biagio (Fli): Impegno del governo su valorizzazione Comites e Cgie

“Il Governo si è impegnato a consentire il riordino in nome della trasparenza, razionalizzazione e efficacia, anche attraverso il rinnovamento della valorizzazione e del ruolo degli stessi”. E’ quanto dichiara Aldo Di Biagio, Fli in merito all’Ordine del giorno a firma Di Biagio e Menia approvato dal Governo nell’ambito del provvedimento in materia di rinnovo di Comites e Cgie.

“Il rinvio delle elezioni per il rinnovo dei COMITES e del CGIE – spiega – sebbene si collochi nella prospettiva di razionalizzazione della spesa pubblica e di riorganizzazione dei meccanismi di rappresentanza degli italiani all’estero, svilisce di fatto le dinamiche democratiche che dovrebbero sottendere l’esercizio delle funzioni dell’organo”.

“Ma questo rinvio si configura come opportuno solo ed esclusivamente nell’ottica di riordino della normativa generale – sottolinea –  inserendolo nella riforma generale dei Comites anche tenendo conto dell’impasse economica e sociale che attualmente condiziona il nostro Paese e spinge a formulare delle scelte, anche non facili, che coinvolgono tutti gli enti dello Stato”. “Malgrado tutto questo – conclude – ribadisco che l’attenzione di FLI nei confronti dei Comites e del Cgie è alta e significativa e la consapevolezza del ruolo determinante ed imprescindibile di queste strutture di democrazia rappresentativa sarà di certo la premessa per le attività riformatrici che ci vedranno impegnati nei prossimi momenti di discussione in aula”.

NESSUN COMMENTO

Comments