Italiani nel mondo, Di Biagio (Fli): Bene MAE su museo emigrazione

“L’incontro in mattinata tra alcuni parlamentari italiani eletti all’estero e il Sottosegretario De Mistura è stata un’occasione interessante e costruttiva di confronto tra il Ministero e i referenti istituzionali, per fare il punto su uno dei simboli più importanti e significativi della celebrazione della nostra emigrazione nel mondo”. Lo dichiara in una nota Aldo Di Biagio a margine dell’incontro presso il Museo dell’Emigrazione. “La disponibilità del Ministero a ragionare su rinnovate ipotesi di finanziamento del Museo di Roma anche attraverso la configurazione di una fondazione annessa allo stesso, come strumento di rafforzamento e interscambio di iniziative ed attività, rappresenta una prospettiva importante e degna di nota, che dona concretezza  anche a quanto sostenuto da noi parlamentari in questi ultimi anni nell’ambito del confronto con il Governo su un tema a noi caro, ma lasciato spesso ai margini dell’azione politica”. “Un plauso al Sottosegretario De Mistura per la disponibilità e l’attenzione che rinnova agli italiani nel mondo – spiega- anche attraverso l’eventuale integrazione di risorse al museo nell’ambito della legge di stabilità che si accinge ad essere votata al senato. Un’occasione importante di attenzione e di significato verso un simbolo dell’emigrazione, che contribuirà a rafforzare in maniera incisiva il legame delle nostre comunità con la patria e definire con maggiore forza la percezione che gli italiani hanno dei loro connazionali emigrati, oltre a fornire un simbolo di speranza a coloro che migrano nel nostro paese”. 

NESSUN COMMENTO

Comments