Italiani nel mondo, Ctim Nord e Centro America: Morte Tremaglia enorme perdita

Siamo profondamente addolorati, una grandissima perdita. Il Nostro amato Segretario Generale Mirko Tremaglia ha costituito i Comitati Tricolori nel Mondo 43 anni fa, ha dato speranza, ha fatto battaglie storiche per gli Italiani nel mondo, e’ stato il nostro punto di riferimento, un faro capace di illuminare i 5 continenti, rispettato per il suo rigore istituzionale, per la sua semplicita` ed onestà, per il suo impegno politico, sempre al di sopra delle parti e dei partiti per il bene dell’intera collettivita’ e di quell’amore che si era consolidato con gli anni verso l’altra Italia, ci ricordava sempre: gli Italiani di oltre confine "amano di più la Patria perchè sono lontani dalla loro grande Madre".

Ha voluto fortemente distribuire democrazia, contribuendo enormemente alla legge per l’istituzione dell’anagrafe degli Italiani all’estero e poi con il cambio della costituzione per il diritto di voto.

 In un giorno di tristezza e di dolore, vogliamo uniti tenere accesa quella Fiamma Tricolore a Lui cara da piu’ di 40 anni, certi di far sorridere quel grande Mirko che ci osserva da quel cielo stellato e che ci accompagna in quel cammino da Lui guidato per tanti anni, di esempio a tutte le generazioni, soprattutto per quelle future, per quei valori di idendita’ nazionale e per la difesa e la promozione dell’italianita’ nel mondo.

 Oggi a piangere non ci sono solo la Consorte Sig.Ra Ita ed i Famigliari piu’ cari ai quali esprimiamo il  cordoglio piu’ profondo e la nostra vicinanza, ma anche quella grande Famiglia che risiede fuori dai confini nazionali al di la’ delle appartenenze ideologiche e partitiche.

 Domani sara’ un altro giorno e quella Fiamma rappresentata dal Ctim non dovra’ spegnersi perche’ Tremaglia sara’ Presente! 
 
 Vincenzo Arcobelli
 Coordinatore CTIM

NESSUN COMMENTO

Comments