Italiani nel mondo, Con la Farnesina stage all’estero

A partire dal 12 settembre sarà possibile candidarsi per uno dei tanti stage proposti da Crui in collaborazione col Ministero degli Affari Esteri, che daranno modo a tanti laureati triennali e specialistici nonchè laureandi di prendere parte a un tirocinio da svolgersi presso ambasciate, istituti italiani di cultura, consolati e organizzazioni internazionali sparse in tutto il mondo.

Lo stage avrà una durata di tre mesi con possibilità di proroga fino a 4, e darà la possibilità a coloro che saranno selezionati di acquisire una conoscenza diretta del mondo del lavoro all’interno degli organismi del Ministero degli Affari Esteri; inoltre per i laureandi sarà possibile convertire l’esperienza di stage in crediti formativi universitari.

Le domande pervenute saranno valutate tenendo conto delle conoscenze linguistiche possedute, dell’età dei candidati e dell’attinenza dello stage prescelto col proprio percorso di studi.

Purtroppo per i selezionati non è previsto alcun rimborso spese, ma molte università italiane garantiscono per i loro studenti dei fondi di mobilità da utilizzarsi per i tirocini Crui. Per saperne di più vi consigliamo di rivolgervi all’Ufficio Relazioni Internazionali del vostro ateneo.

NESSUN COMMENTO

Comments