Italiani nel mondo, Cocktail di Natale per Fondazione Comunitaria Italo-Canadese (FCCI)

La Fondazione Comunitaria Italo-Canadese (FCCI) ha chiuso in grande stile un anno che si é rivelato ricco di soddisfazioni e successi. In occasione dell’annuale cocktail di Natale che si è svolto il 12 dicembre scorso, la FCCI ha avuto il piacere e l’onore di accogliere al Centro Leonardo da Vinci oltre 150 ospiti tra governatori e amici. Un evento importante per sottolineare la tenacia dei Governatori nel loro impegno filantropico.
 
Il cocktail è stato anche l’occasione per presentare ufficialmente gli assegni a vari organismi senza fini di lucro.
 
Il presidente della FCCI, Carmine D’Argenio, e il suo Consiglio di Fiduciari hanno consegnato 25.000 dollari ad Armen Aprikian, Amministratore di Procure, Fondatore e Capo della Biobanca del Cancro della Prostata Procure, a Malvina Klag, Direttrice esecutiva di Procure, a favore della campagna di finanziamento per il programma "Halte au cancer de la prostate" che si è conclusa a fine giugno 2011.
 
Carmine D’Argenio, insieme al Consiglio dei Fiduciaire, hanno consegnato altri 25.000 dollari a Céline Doray, Direttrice generale, a Victor M. Drury, Direttore delle campagne di finanziamento e Direttore Senior dello sviluppo, e ad Emmanuelle Rondeau, Capo della comunicazione e del marketing dell’Ospedale Shriners per bambini. Questa importante somma è stata generosamente attribuita all’Ospedale Shriners per bambini in occasione della prima edizione del loro Torneo annuale di Golf.
 
Terminato con successo i 2011, la Fondazione dà appuntamento a soci ed amici il prossimo 24 febbraio 2012 per la sesta edizione del Torneo di Poker Texas Hold’em.

NESSUN COMMENTO

Comments