Italiani nel mondo, Billi (Lega): In commissione Esteri interrogazione maliziosa del Pd

“Questa interrogazione maliziosa chiede conto al presente esecutivo di una situazione creatasi nel 2017 durante il precedente governo di Centro Sinistra”

Simone Billi, Lega

“Ieri, mercoledì 11 Luglio, si è tenuta la Commissione Esteri, dove abbiamo approvato i finanziamenti per gli Enti Internazionalistici sottoposti alla vigilanza del Ministero degli Esteri”, dichiara l’on. Simone Billi, unico eletto della coalizione di Centro Destra per la Lega Salvini Premier in Europa.

“Il Governo del buon senso ha iniziato la nuova politica del cambiamento limitando finanziamenti alla luce della spending review”. “Nel corso della riunione il Pd ha presentato un’interrogazione per chiedere delucidazioni sul caso COASIT, Comitato di Assistenza Scuole Italiane, gestore dei corsi di lingua Italiana nella Circoscrizione di Londra”, precisa l’on.Billi, membro della Commissione Esteri.

“Questa interrogazione maliziosa chiede conto al presente esecutivo di una situazione creatasi nel 2017 durante il precedente governo di Centro Sinistra”, spiega Billi, “infatti, i fondi del 2018 per il COASIT sono stati bloccati per gravi irregolarità riscontrate durante la gestione 2017”.

“Il precedente Governo non ha vigilato ed ha causato questa tragica situazione per i 5.000 studenti e le loro famiglie”, conclude Billi, “il Governo del buon senso lavorerà per rimediare ai disastri del Governo di centrosinistra anche in questo ambito”.