Italiani nel mondo, 5 aziende toscane in missione imprenditoriale in Argentina e Brasile

Una delegazione di cinque aziende toscane sara’ dal 23 al 30 giugno in Argentina e Brasile per una missione imprenditoriale. L’obiettivo e’ promuovere il settore nautico della Regione nei due paesi e presentare le ultime novita’ tecnologiche e di design. Il gruppo e’ composto da realta’ che operano non solo nella nautica, ma anche nella componentistica e nelle subforniture.

La missione e’ organizzata da Lucca Promos – Camera di commercio di Lucca in collaborazione con Toscana Promozione e con il sostegno della nostra rete diplomatica nei due paesi.

Dal 23 al 26 giugno, la delegazione sara’ a Buenos Aires per partecipare a un seminario e visitare dodici aziende locali, con le quali verranno effettuati anche incontri B2B. Dal 27 al 30 del mese, il gruppo si spostera’ a San Paolo dove le visite e i colloqui con imprese brasiliane saranno una decina. L’appuntamento si preannuncia di interesse per le nostre aziende per due motivi: da un lato la maggior parte dei partecipanti alla missione ha gia’ contatti in essere con alcune delle realta’ dei due paesi che incontreranno.

Dall’altro, il settore italiano gode di un momento di particolare visibilita’ e prestigio nella regione e in Brasile in particolare. Cio’, a seguito del recente accordo firmato da Acobar (associazione brasiliana dei costruttori di barche e affini) e Ucina (Unione italiana dei cantieri e delle industrie nautiche) per la realizzazione di un tavolo federale che sovrintendera’ la promozione di poli della nautica in Brasile e la collaborazione tra le rispettive imprese nautiche. L’accordo e’ stato siglato sotto l’egida dei ministeri dello Sviluppo economico dei due paesi.

NESSUN COMMENTO

Comments