Italiani in Brasile, Daniel Laguna coordinatore MAIE a Brasilia

Italo-brasiliano, nato nel 1988, laureato in relazioni internazionali, presso la FAAP-SP, con una forte esperienza nelle comunicazioni

Daniel Laguna

Il coordinatore nazionale del Brasile, Luis Molossi, ha informato oggi il Presidente del MAIE, On. Ricardo Merlo, della sua intenzione di nominare Daniel Laguna nuovo coordinatore a Brasilia. In tale ruolo Laguna sarà responsabile nella capitale del paese sudamericano dello sviluppo della struttura del Movimento Associativo Italiani all’Estero.

La nomina di un nuovo coordinatore in Brasile giunge in un momento critico, alla vigilia della grande manifestazione del 12 ottobre prossimo davanti al Consolato di San Paolo organizzata allo scopo di fare pressione sul Governo per ottenere servizi più efficienti e dignitosi per i nostri connazionali.

“Nato nel 1988, laureato in relazioni internazionali, presso la FAAP-SP, con una forte esperienza nelle comunicazioni (dirigente in Telebras), in quanto italo brasiliano, Laguna – ha spiegato Molossi – è interessato a risolvere le problematiche dei suoi connazionali alle prese con la pubblica amministrazione.

Molto attivo sui social network ha creato un gruppo per lo scambio di informazioni sul tema più importante che affligge la comunità italo brasiliana: le file davanti ai consolati.

Daniel Laguna svolgerà un ruolo chiave nell’ambito del coordinamento di tutte le attività del MAIE connesse al processo di sviluppo della struttura MAIE in Brasile e, vista la sua giovane età, si occuperà di tutte le questioni che coinvolgono le nuove generazioni di italo brasiliani”.

“Stiamo facendo una campagna intensiva per l’ inclusione delle nuove generazioni nella nostra struttura dirigenziale. Laguna potrà apportare idee e conoscenze tecnologiche per far avanzare il MAIE e per farlo diventare un punto di riferimento, soprattutto tra i giovani in Sud America”.

Il Presidente Merlo ha ratificato con soddisfazione questa nomina e ha fatto giungere al nuovo coordinatore di Brasilia il proprio benvenuto e un in bocca al lupo per il nuovo incarico.