Italiani all’estero, Zaccarini (Fli): Con morte Tremaglia la politica perde un vero gentiluomo

"Con grande tristezza ho appreso poco fa della scomparsa del mio maestro di politica, al quale ho avuto l’onore di stare accanto per piu’ di 25anni, Mirko Tremaglia. Con lui se ne va un pezzo della mia vita e tanti ricordi di battaglie vinte e perse durante gli anni della vera militanza. Ricordo ancora le sue umili e quantomai vere parole: ‘Quando il tuo avversario cade, aiutalo a rialzarsi, quando tu cadi, rialzati e fate la strada insieme’. La politica oggi perde un vero gentiluomo, che ha combattutto tutta la vita per dare il voto agli italiani all’estero. Adesso senza di te, caro Mirko, noi tutti italiani all”estero ci sentiremo orfani, ma soprattutto da oggi in poi sentiremo la mancanza di quella tua immensa generosità, di quella grande importanza che riuscivi a dare a noi italiani fuori dal nostro paese. Un infinito abbraccio, il tuo di alunno di sempre". Vincenzo Zaccarini, esponente di Futuro e Libertà nel Regno Unito, saluta così Mirko Tremaglia, storico ministro degli italiani nel mondo, nel giorno della sua scomparsa.

NESSUN COMMENTO

Comments