Italiani all’estero, Vignali (Farnesina): Forte impegno per rafforzare servizi consolari

"Vogliamo destinare prioritariamente i nuovi assunti ai servizi in favore dei connazionali, in particolare nel settore dei passaporti, per recuperare i ritardi accumulati”

Luigi Vignali, Direttore Generale per gli Italiani all’Estero della Farnesina, ha commentato la decisione di rafforzare con 10 nuove unità di personale il Consolato Generale a Londra.

Si tratta, secondo Vignali, della “conferma del forte impegno della Farnesina per il rafforzamento dei suoi servizi consolari, in particolare nel Regno Unito post-Brexit”.

“Vogliamo destinare prioritariamente i nuovi assunti ai servizi in favore dei connazionali – ha sottolineato -, in particolare nel settore dei passaporti, per recuperare i ritardi accumulati. Questa specifica task force – ha annunciato in conclusione – verrà inoltre impiegata per rafforzare in generale l’assistenza consolare, dopo la definitiva uscita del Regno Unito dall’Unione Europea”.

Comments