Italiani all’estero, Ungaro (Pd): “Venerdì 12 a Winterthur per incontrare comunità italiana in Svizzera”

“In particolare mi farà piacere approfondire i temi dell’iscrizione all’Aire, dei conti dormienti e delle questioni di natura fiscale tra Italia e Confederazione Elvetica”

“Venerdì 12 ottobre sarò a Winterthur, all’incontro promosso con Giuseppe Ticchio e Paola Fuso Capellania, per incontrare l’importante comunità locale italiana nel cantone di Zurigo. I nostri connazionali sono fortemente integrati in quel territorio e contribuiscono a vari livelli con competenza e profitto allo sviluppo economico e sociale di quella parte della Svizzera. Sarà infatti importante conoscere le istanze degli italiani ivi residenti e capire come agire in Parlamento. In particolare mi farà piacere approfondire i temi dell’iscrizione all’Aire, dei conti dormienti e delle questioni di natura fiscale tra Italia e Confederazione Elvetica così come la possibilità di far votare i residenti in Svizzera alle prossime elezioni europee del maggio 2019. Questione che ho portato all’attenzione del Ministro Salvini con un’interrogazione appena depositata che vuole estendere il diritto di voto alle Europee nei nostri consolati sia per i residenti in Svizzera che in Gran Bretagna”. Ne dà notizia Massimo Ungaro, deputato PD eletto nella circoscrizione Europa, componente della VI Commissione Finanze di Montecitorio.