Italiani all’estero, Romagnoli (PdL): Orlandina Calcio dedicata agli italiani nel mondo

"L’Orlandina Calcio mi sta dando enormi soddisfazioni. Sono veramente felice di potere aiutare i giovani di Capo d’Orlando a fare qualcosa di concreto, a crescere e migliorarsi anche grazie allo sport". Sono parole di Massimo Romagnoli, PdL, presidente del Movimento delle Libertà e presidente dell’Orlandina Calcio, la squadra di Capo d’Orlando, comune siciliano in provincia di Messina.

Sette serie per l’Orlandina, a partire dai pulcini fino alle giovanili, alla prima squadra. Proprio con la prima squadra la scorsa settimana l’Orlandina ha passato il primo turno di Coppa Italia. Una squadra, l’Orlandina Calcio, che il presidente Romagnoli, da sempre vicino agli italiani residenti all’estero, ha voluto dedicare – come si legge sul sito web www.orlandinacalcio.it – a tutti gli orlandini nel mondo: "Agli orlandini nel mondo in particolare dedico la fatica e il lavoro che ogni giorno svolgiamo per rendere migliore l’Orlandina Calcio. Stanno nascendo anche all’estero i nostri Club, ed entro la fine dell’anno pensiamo di essere presenti nei maggiori paesi europei".

Domenica l’Orlandina giocherà a Caltagirone: "Sarà una partita difficile, ma noi siamo pronti perchè ci siamo preparati per affrontarla al meglio".

Romagnoli dalla politica allo sport: "Lo sport è simile alla politica. Anche lo sport è politica. Vuol dire fare qualcosa per gli altri e ho deciso di intraprendere l’avventura con l’Orlandina Calcio soprattutto per fare qualcosa per gli altri. Si tratta di una politica trasversale, se vogliamo, che non è di destra nè di sinistra, ma si tratta proprio della voglia di partecipare che abbiamo e hanno i nostri giovani".

NESSUN COMMENTO

Comments