Italiani all’estero, Romagnoli (PdL): Addio a Silvana Paradiso, una persona speciale

E’ scomparsa lo scorso 8 aprile, all’età di 64 anni, Silvana Paradiso, italiana residente a Leverkusen: era la agente esclusivista di Miss Italia nel mondo per la Germania, Paese in cui risiedeva da anni. La signora Paradiso è stata sconfitta da un male incurabile contro cui lottava da tempo.

Ieri si sono tenuti i funerali nella sua città: moltissime le persone che in chiesa hanno voluto dare l’ultimo saluto a una donna che durante la sua vita è stata da sempre vicina agli italiani nel mondo.

Massimo Romagnoli, PdL, presidente del Movimento delle Libertà, molto legato a Silvana, la ricorda così: "L’ho conosciuta nel 2004, ero in campagna elettorale a Monaco. Da quell’incontro è nata una grande amicizia. Siamo entrambi siciliani e avevamo molti legami in comune nella nostra amata terra: a volte bastava uno sguardo per capirsi al volo. Durante gli ultimi anni le sono stato accanto spesso, per aiutarla ad organizzare le selezioni di Miss Italia nel mondo in Germania".

"Silvana – prosegue Romagnoli – era una persona cordiale con tutti, era sempre disponibile ad aiutare il prossimo, senza chiedere mai nulla in cambio. Se eri italiano, poi, ti apriva le porte di casa sua come se fossi uno di famiglia. Col tempo, si è appassionata anche al nostro Movimento e ha voluto collaborare attivamente al nostro network, come referente MdL a Leverkusen: sarebbe stata inserita, naturalmente, nelle liste MdL per le prossime elezioni Comites". "Con Silvana se ne va una persona speciale: la ricorderemo sempre con grande affetto. Il nostro pensiero va ai suoi adorati figli, a cui esprimiamo tutto il nostro cordoglio".

La signora Paradiso lascia tre figli: uno di loro collabora con l’Orlandina, la squadra di calcio di Capo d’Orlando, presieduta proprio da Romagnoli.

NESSUN COMMENTO

Comments