Italiani all’estero, Romagnoli (Cgie): Riunione di coordinamento ad Atene in vista di plenaria Cgie

 

Inizierà la prossima settimana l’assemblea plenaria del Consiglio Generale degli Italiani all’estero (Cgie). Proprio in vista di tale appuntamento, Massimo Romagnoli, Consigliere Cgie per Grecia, Spagna, Israele e Turchia, ha scritto all’ambasciatore d’Italia ad Atene, Claudio Glaentzer, per chiedere, come previsto dal regolamento, una riunione di coordinamento per quanto riguarda la circoscrizione di competenza.

 

Spiega Romagnoli nella lettera inviata al diplomatico: "Prima di ogni assemblea plenaria del CGIE (Consiglio Generale degli Italiani all’Estero) è prevista la convocazione di riunioni di coordinamento per ogni circoscrizione di competenza. Tali riunioni sono tenute presso la nostra Ambasciata o presso un’altra sede indicata dal Capo Missione". E rivolgendosi direttamente all’ambasciatore: "Mi permetto quindi di chiederle se la prossima settimana, dal 21 al 24 febbraio, le sarebbe possibile, compatibilmente con i suoi impegni, come è ovvio, organizzare l’incontro, cui dovranno essere presenti, come lei sa, oltre a lei, anche il capo della cancelleria consolare, il presidente del Comites e io stesso. Obiettivo della riunione è quello di discutere gli ODG della prossima assemblea plenaria che sarà convocata a Roma presso il MAE, dal 27 febbraio al 2 marzo prossimo".

Non si è fatta attendere la risposta dell’ambasciata italiana in Grecia: "Gentile Onorevole – scrive Ginevra Oliva, prima segretaria a capo della sezione consolare – la ringrazio della sua comunicazione, della quale abbiamo preso atto. La informo quindi che la riunione in vista del prossimo Consiglio CGIE verrà organizzata venerdì 24 mattina alle ore 9.00 presso i locali della Cancelleria Consolare (Odos Patriarchou Ioakim n.38), alla presenza dell’Ambasciatore Glaentzer, della Dottoressa Silvia Simoni, Capo della Cancelleria Consolare e della Signora Mendozzi, Presidente del COMITES".

NESSUN COMMENTO

Comments