Italiani all’estero, Riunione straordinaria del Ctim: ci sarà anche Roberto Menia (Fli)

Nei giorni scorsi abbiamo parlato del Ctim, che dopo essere stato a lungo "congelato", si avvia verso la rinascita. Il Comitato Tricolore per gli italiani nel mondo, la storica associazione fondata da Mirko Tremaglia, è una realtà che non può e non deve scomparire.

Anche per parlare di questo, del futuro del Comitato, venerdì 2 marzo, a Roma, alla Camera dei Deputati, presso la sala della Mercede, si terrà una riunione straordinaria del Ctim. A darne notizia, con una comunicazione inviata ai dirigente dell’assocazione, sono Roberto Menia, Coordinatore Generale, e Giacomo Canepa, Presidente Ctim.

"A seguito della recente scomparsa del nostro Segretario Generale, On. Mirko Tremaglia – scrivono Menia e Canepa -, si rende necessario procedere ad un riassetto organizzativo del Comitato Tricolore per gli Italiani nel Mondo. Si è deciso, pertanto, di convocare una riunione straordinaria da tenersi il giorno venerdì 2 marzo alle ore 9.30 presso la Sala della Mercede in via della Mercede n.55. I lavori termineranno nella stessa giornata verso le ore 14.00. All’assemblea e ad ognuno di noi spetta il compito di individuare soluzioni politiche e organizzative che consentano di continuare a trasmettere i valori e perseguire gli obiettivi per i quali si è battuto per una vita l’indimenticabile Mirko Tremaglia".

Appuntamento a venerdì, dunque. Sono fortemente invitati ad essere presenti tutti i dirigenti esteri del Comitato Tricolore.

NESSUN COMMENTO

Comments