Italiani all’estero, Repubblica Dominicana: connazionale trovato morto a Cabrera

Un italiano residente nella Repubblica Dominicana da diversi anni è stato trovato morto nell’orto della sua abitazione. A renderlo noto è la figlia dell’uomo, la signora Nunzia Metta, che vive in provincia di Milano.

Al momento non conosciamo l’età dell’uomo assassinato: sappiamo solo che è stato ucciso la mattina del giorno 8 aprile 2012. Gli hanno tagliato la gola con un machete.
 
Il nostro connazionale viveva a Cabrera, in Campo de Aviacion 25. La mattina presto si è recato con la sua auto nel suo orto, e non vedendolo ritornare per l’ora di pranzo, sono andati a cercarlo e l’hanno trovato nel suo orto sgozzato.

L’uomo conviveva da 11 anni con una donna dominicana (non erano sposati). In questi anni nell’isola caraibica aveva costruito una villa, un albergo ed era proprietario di un terreno. Le sue proprietà potrebbero essere un movente. La polizia locale sta indagando per cercare di far luce sull’accaduto.

NESSUN COMMENTO

Comments