Italiani all’estero, Regione Campania presente alle più importanti fiere nel mondo

Numerose le manifestazioni fieristiche cui la Regione Campania parteciperà nel corso del primo semestre del 2012. 
 
L’elenco degli eventi fieristici è stato concordato dal tavolo degli operatori e delle organizzazioni di categoria che si è tenuto nelle settimane scorse.
 
In particolare, è stato stabilito che la Regione sarà presente al Fitur di Madrid (18-22 gennaio 2012), al Praga Holiday World (9-12 febbraio 2012), alla BIT di Milano (16-19 febbraio 2012), all’Itb di Berlino (7-11 marzo 2012), al Mitt di Mosca (21-24 marzo 2012) e alla Bmt di Napoli (30 marzo – 1 aprile 2012).
 
La partecipazione alle fiere verrà finanziata attraverso l’impiego di risorse europee relative alla programmazione del Por Fesr 2007-2013 – Obiettivo operativo 1.12.
 
Alle fiere potranno partecipare soggetti istituzionali, associazioni di categoria del comparto turistico regionale, aziende turistiche della filiera ricettiva, tour operator e agenti di viaggio campani che producono cataloghi che propongono e commercializzano pacchetti coerenti con i prodotti turistici  e le filiere individuate per ciascuna fiera.
 
Diverse le novità organizzative individuate per il 2012. La partecipazione della Regione Campania agli eventi fieristici sarà organizzata direttamente dall’Assessorato al Turismo, di concerto con gli operatori e le organizzazioni di categoria presenti sul territorio regionale. Inoltre, ciascun appuntamento fieristico sarà seguito da un’iniziativa di press tour, educational e fam trip organizzati sul territorio campano, una modalità, quest’ultima, già sperimentato nel corso del 2011 e che per il 2012 trova una sua definitiva istituzionalizzazione.
 
I fam trip ed i press tour daranno la possibilità agli operatori campani dell’incoming di far conoscere il territorio regionale ad una platea di addetti ai lavori e di stampa specializzata, dando spazio alle principali filiere dell’offerta turistica regionale e alle mete turistiche di maggior richiamo nazionale ed internazionale.
 
"Di concerto con le organizzazioni di categoria e gli operatori – dichiara il vicepresidente De Mita – abbiamo individuato le manifestazioni fieristiche alle quali la Regione Campania parteciperà nel corso del primo semestre del 2012, rispondendo così ad esigenze di promozione territoriale in maniera mirata, secondo quelle che sono le necessità di mercato e con l’obiettivo di incrociare la domanda turistica indirizzata alla Campania e alle sue principali filiere turistiche. Puntiamo molto sul momento di ritorno di ciascuna fiera attraverso i fam trip ed i press tour, avendo già riscontrato nel corso del 2011 l’efficacia di questi strumenti che danno la possibilità alle realtà già mature sotto il profilo turistico di radicare la propria posizione e la propria visibilità e alle realtà emergenti di farsi conoscere di fronte ad una platea specializzata". (aise)

NESSUN COMMENTO

Comments