Italiani all’estero, Premio ‘Giovani registi’ a New York

L’Istituto italiano di cultura (Iic) di New York ha indetto la prima edizione del premio "Giovani registi". In questo modo sarà possibile per tanti giovani registi italiani farsi conoscere dall’industria cinematografica statunitense: infatti i vincitori del concorso saranno presentati a critici ed esperti di alto livello, oltre ad essere pubblicizzati e promossi attraverso riviste di settore e siti web specializzati tra cui quello dell’Iic.

Per partecipare al concorso bisognerà presentare il proprio lavoro su dvd entro il 30 settembre. Tre le categorie: lungometraggi, cortometraggi e documentari. Ogni categoria avrà un suo vincitore.

I lavori verranno giudicati da una commissione composta da esperti e professori universitari: una giuria che in seguito selezionerà i vincitori. I primi giorni di dicembre verranno comunicati i nomi dei vincitori. L’Iic si occuperà quindi di organizzare un evento con la proiezione dei film vincenti nelle tre categorie.

Tutti i premiati avranno l’opportunita’ di lavorare alla stesura di un progetto e di fare ritorno in Italia con un corpus di opere con cui intraprendere un percorso professionale di sceneggiatura. Per il vincitore  della categoria lungometraggi, in particolare, una borsa di studio di quattromila dollari per partecipare a un corso di Sceneggiatura di otto settimane presso la New York film academy.

NESSUN COMMENTO

Comments