Italiani all’estero, Porta (Pd) ai giovani: Siete il presente prima ancora che il futuro

Fabio Porta, deputato del Pd eletto nella ripartizione estera Sud America e residente in Brasile, non ha potuto essere presente al primo incontro della Commissione Giovani del Comites Paranà e Santa Catarina, organizzato a Brusque, ma ha voluto in ogni caso inviare un messaggio e collegarsi in video-conferenza.

Porta nel suo messaggio ha spiegato di non potere essere presente ai lavori perchè "la concomitante agenda parlamentare, con una ripresa anticipata a causa della grave crisi finanziaria, e successivi importanti impegni in Brasile e nel resto del Sud America mi impediscono di mantenere l’impegno che avevo preso con voi, e prima ancora con me stesso". Porta però ci tiene a sottolineare: "Sono i giovani la vera scommessa di chi crede davvero in una grande e forte collettività italiana nel mondo! I giovani sono il presente e non soltanto il futuro delle nostre comunità.  Non capire questo, non offrire e favorire spazi e responsabilità a questa nuova generazione di italo-brasiliani, corrisponderebbe a mettere la parole ‘fine’ a questa gloriosa storia, iniziata oltre un secolo fa da una schiera eroica di italiani arrivati in nave dal vecchio continente". L’eletto all’estero si impegna e lavora in Parlamento proprio in questo senso, scrive. Fra l’altro, ricorda che con l’Associazione di Amicizia Italia-Brasile "che ho fondato per rafforzare a tutti i livelli il rapporto tra i due Paesi, sto lavorando per moltiplicare per dieci il numero di borse di studio dall’Italia e dal Brasile, perché credo che l’interscambio sia la migliore soluzione per sconfiggere tanti pregiudizi, stereotipi e rilanciare la cooperazione scientifica e culturale bilaterale".

NESSUN COMMENTO

Comments