Italiani all’estero, Pd Svizzera raccoglie appello Bersani per manifestazione nazionale

"L’appello del Segretario del Partito democratico a tutti gli italiani per invitarli alla manifestazione nazionale di Roma, il 5 novembre prossimo, ci trova preparati ed impegnati a far la nostra parte anche all’estero". E’ quanto si legge in un comunicato del PD Svizzera. "Il nostro impegno a sostegno della mobilitazione italiana nasce dal riconoscimento delle reali condizioni di difficoltà che sta attraversando l’Italia, degli effetti nefasti della lunga agonia che questo stato di cosa produce nelle comunità italiane all’estero, e dal desiderio di dare una mano per riavviare insieme ai nostri connazionali una ricostruzione democratica, sociale ed economica del nostro Paese. Facendo nostro l’invito di Pier Luigi Bersani abbiamo organizzato in Svizzera un’iniziativa nazionale nella Casa d’Italia di Berna, alla quale invitiamo tutti coloro che hanno a cuore le sorti del nostro Paese ed il futuro della comunità italiana in Svizzera".

"Anche in Svizzera, e non solo tra gli italiani, l’immagine del nostro Paese è compromessa ed incomincia a prender forma un inarrestabile scoramento che vorremmo bloccare con le nostre mani e con la nostra dignità. Perciò, come tanti altri italiani fuori dall’Italia, preferiamo rimanere sul territorio a cercare idee, proposte e promuovere soluzioni  per concorrere al rilancio economico, sociale e civile dell’Italia. Non siamo interessati ad infierire contro un governo oramai alle corde, ma siamo mossi da buoni propositi per correre in aiuto al nostro paese.

La distanza geografica con l’Italia ci mette in condizione di  esprimere un’obiettiva valutazione sull’emergenza italiana e di rivendicare un governo di tutti e per tutti, capace e più serio, spendibile nelle istituzioni internazionali. Il Partito democratico in Svizzera, perciò, invita tutti il 5 novembre nella Casa d’Italia di Berna, che sarà collegata con Piazza San Giovanni già dal primo pomeriggio. Seguiremo la manifestazione nazionale e discuteremo del futuro dell’Italia e degli italiani in Svizzera".

NESSUN COMMENTO

Comments