Italiani all’estero, Pd Bruxelles: nasce l’associazione Punto Democratico

"Il circolo del Partito Democratico di Bruxelles si è attivato per la nascita di un’associazione, Punto Democratico, che ha come obiettivo e finalità sociali la promozione della partecipazione e dell’aggregazione tra la comunità italiana di Bruxelles". E’ quanto si legge in un comunicato stampa firmato da Francesco Cerasani, Segretario Circolo PD Bruxelles, e da Barbara Roffi, Presidente Assemblea PD Bruxelles.

"Punto Democratico – spiega la nota – si impegnerà, fin dalle prossime settimane, nell’organizzazione di attività culturali, associative e ludiche, anche in collaborazione con altre realtà associative già attive da tempo a Bruxelles. L’auspicio è che tale associazione possa essere uno strumento utile nel rafforzare la rappresentanza e l’offerta culturale per la nostra comunità. Siamo lieti pertanto di invitarti all’assemblea fondativa dell’associazione, che si terrà lunedì 14 maggio alle ore 19 presso il Clube O Elvas, rue Wéry 87 (Place Flagey)".

"Approfittiamo dell’occasione per segnalarti l’interessante iniziativa ‘Siamo tutti precari’ organizzata dal CASI-UO venerdì 4 maggio. La proiezione del film "Tutta la vita davanti" di Paolo Virzì sarà seguita da un dibattito sul tema del precariato con Fulvio Fammoni, CGIL-Fondazione Di Vittorio, e Andrea della Vecchia, Direttore del Servizio Studi della Centrale Générale-FGTB".

NESSUN COMMENTO

Comments