Italiani all’estero, Parte a marzo il tour di Jovanotti negli States

Lorenzo Cherubini, in arte Jovanotti, sarà presto negli Stati Uniti d’America per un tour musicale che lo porterà a visitare le principali città americane.

Ancora poco più di un mese e partirà una serie di concerti, per i quali è già previsto il tutto esaurito. In occasione del suo tour a stelle e strisce, il ‘ragazzo fortunato’ ha anche stipulato un contratto con la casa discografica americana ‘ATO Records’ che publichera’ una serie di brani appositamente per il mercato Made in Usa.

Il 10 marzo la prima tappa, Miami. Sarà una performance-debutto al Grand Central, uno dei nuovi club del centro. Jovanotti sarà a New York il 12 e 13 marzo, per due concerti: il primo alla Brooklyn’s Music Hall di Williamsburg, gia’ andato esaurito, e l’altro al Bowery Ballroom di Manhattan.

Sempre per il 13 marzo è prevista una apparizione del rapper italiano al concerto dei ‘Tv On The Radio’ alla Carnegie Hall, nell’ambito della serie ‘The Music of The Rolling Stones’ Hot Rocks 1964-1971′. Per Jovanotti si tratta della prima esibizione alla Carnegie Hall.

Lasciata la Grande Mela, la star italiana si sposterà in Texas, a Austin, dal 14 al 16 marzo, per essere il 17 a Los Angeles, al ‘El Rey Theater’, una delle location piu’ famose della citta’ per la musica dal vivo.

Jovanotti, abituato a girare per il mondo, una persona che ama viaggiare, sarà quindi per diversi giorni, ancora una volta, uno dei tanti italiani nel mondo. Porterà il ritmo della sua musica in America: tantissimi saranno coloro che andranno ad assistere al suo concerto, fra questi molti saranno italiani residenti negli States.

NESSUN COMMENTO

Comments