Italiani all’estero, Nissoli e De Martini invitano Giovanni Toti al Columbus Day

L’invito al governatore della Liguria, anche consigliere di Silvio Berlusconi, oltre che a sindaco e vicesindaco di Genova

Cristoforo Colombo, il grande Ammiraglio, è il personaggio italiano universalmente più noto e attraverso la sua figura intendiamo celebrare il forte legame tra gli USA e l’Italia e l’intero settore marittimo italiano ed il mare stesso, fonte di vita, di scambi e di unione fra i popoli. Inoltre, la scoperta del continente americano coincide storicamente con il passaggio dai tempi bui del medioevo al magnifico Rinascimento e mai come in questo momento storico tale esempio è più attuale e speriamo sia foriero di un nuovo Rinascimento morale e culturale che porti una rinnovata Armonia fra i Popoli!”. Lo ha dichiarato l’On. Susy De Martini, Coordinatrice di FI negli USA di origine genovese che, assieme all’on. Nissoli (Coordinatrice FI del Nord e Centro America,) ha invitato il Sindaco di Genova Marco Bucci e il Vice Sindaco Stefano Balleari, insieme al Governatore della Regione Liguria, On. Giovanni Toti, a New York il prossimo 9 ottobre in occasione della Parata per il Columbus Day.

Le lettere di invito sono partite già a luglio e i contatti avviati.

“Un segnale chiaro – ha dichiarato l’on. Nissoli – verso coloro che mettono in dubbio il diritto di Cristoforo Colombo, simbolo per gli italiani d’America e non solo, ad essere commemorato con una statua solenne, di 23 metri, eretta di fronte all’ingresso principale di Central Park. Colombo è e deve restare per tutto quello che significa un simbolo del nuovo mondo che ha radici antiche!”.