Italiani all’estero, Merlo (Maie): Puntiamo su cultura, lingua italiana, pensioni e assistenza

?????????????????????????????????????????????????????????

Ricardo Merlo, deputato e fondatore del Maie, intervenuto domenica nel corso di una trasmissione radiofonica in Argentina, ha spiegato fra le altre cose che sta lanciando il Movimento Associativo degli Italiani all’estero in tutto il mondo con l’obiettivo di portare in Parlamento più eletti all’estero possibile; persone che non appartengano ai classici partiti, ma che possano difendere gli interessi degli italiani nel mondo senza alcun legame precostituito con le più conosciute forze politiche.

I temi che più interessano Merlo, secondo quanto lo stesso deputato italo-argentino ha raccontato, sono la cultura, la lingua italiana, le pensioni e l’assistenza agli indigenti.

Il presidente del Maie ha anche detto che si presenterà alle elezioni politiche con Claudio Zin, il quale sarà candidato al Senato: se sarà eletto, dovrà quindi prendere il posto della senatrice Mirella Giai.

Ricardo Merlo ha sottolineato, fra l’altro, che a lui interessa fino a un certo punto la riduzione del numero dei parlamentari, perchè in ogni caso il Maie saprà conquistare la fiducia dell’elettorato a livello mondiale.

NESSUN COMMENTO

Comments