Italiani all’estero, Merlo (Maie) non va in vacanza: fittissima l’agenda estiva

?????????????????????????????????????????????????????????

L’On. Ricardo Merlo, fondatore e presidente del Maie, questa estate continuerà a lavorare a stretto contatto con gli italiani nel mondo. La sua agenda di lavoro è molto fitta. Merlo si muoverà un po’ in tutto il Sud America, per continuare a fare crescere il suo Movimento, ma anche per ascoltare da vicino le necessità dei connazionali residenti in America Latina.

Durante il mese di agosto il deputato eletto nella ripartizione estera Sud America farà tappa in Argentina, Cile e Brasile. Per quel che riguarda l’Argentina, prevista una sua visita alla collettività italiana di Bahia Blanca. Lì, parteciperà ad  una serie di incontri istituzionali e con la collettività, organizzati da Juan Carlos Paglialunga, Presidente del Comites e Coordinatore MAIE della circoscrizione.

Poi Merlo parteciperà ad un incontro, organizzato dalla presidente del Comites di Buenos Aires, Graciela Laino, in cui parlerà dell’attuale situazione politica ed economica del l’Italia, in considerazione anche della congiuntura europea e mondiale e delle ripercussioni di questa situazione sugli italiani residenti all’estero.  Alla riunione saranno presenti i Presidenti delle associazioni e gli altri parlamentari italoargentini.

Verso la metà del mese, il presidente Maie sarà a Mendoza insieme a  Mariano Gazzola e a Marcello Romanello per la riunione del C.A.V.A. (Comité de las Asociaciones Venetas de Argentina), che riunisce, associa e rappresenta tutte le associazioni venete presenti nel Paese fin dal 1989. Ci sarà anche D’Inca, in qualità di coordinatrice dei Giovani MAIE della Circoscrizione Rosario- Santa Fè.

In Cile Merlo sarà presente al Congresso costitutivo del MAIE a Santiago del Cile. In Brasile, sempre durante il mese di agosto, la prima tappa sarà San Paolo, città brasiliana dove è grande la comunità italiana, molto presente ed organizzata. A San Paolo, con Bruna Spinelli, Coordinatrice nazionale MAIE, effettuerà incontri istituzionali con il Console generale, i membri del Comites e la collettività. Previsto anche un incontro ufficiale presso la Camera  di Commercio.

Tappe successive a Rio de Janeiro e Vitoria (ES.) per incontri con la comunitá italiana ivi residente.

Impegni anche per l’inizio del mese di settembre. Il giorno 4, Merlo insieme alla Sen. Mirella Giai, Coord. MAIE America latina,  parteciperà al Congresso circoscrizionale MAIE di Santa Fè organizzato da Maria Ester Valli, responsabile MAIE Santa Fè  e Susanna Colombo, membro del Comites. Qui incontrerà le donne del Movimento Associativo, le associazioni locali e le autorità istituzionali accompagnato dal  Presidente del MAIE Argentina, Mariano Gazzola.

Rientrato in Italia, parteciperà al consueto appuntamento con la Convention Udc a Chianciano, un  momento importante per il confronto e le riflessioni sui temi attuali della politica. Infine, il 24 settembre  parteciperà al IV Congresso MAIE Argentina che, organizzato da Gerardo Pinto, si terrà quest’anno a Lomas de Zamora, circoscrizione consolare a lui affidata per il coordinamento,   a cui parteciperanno tutti i coordinatori nazionali.

Settimane di lavoro per Ricardo Merlo, che per le prossime elezioni politiche – quando sarà – ha intenzione di presentare la sua lista Maie in tutto il mondo, e non più solo in America Latina. Dalle Americhe all’Australia,  passando per l’Europa, il Maie correrà ovunque.

NESSUN COMMENTO

Comments