Italiani all’estero, marò: Corte New Delhi rinvia a 8 agosto esame ricorso giurisdizione

La Corte Suprema di New Delhi ha rinviato al prossimo 8 agosto l’esame del ricorso sulla giurisdizione presentato dalla difesa dei due maro’ italiani, Massimiliano Girone e Salvatore Latorre, trattenuti in India con l’accusa di aver ucciso due pescatori locali. A riferirlo e’ la stampa indiana. Nel ricorso, presentato il 16 luglio, si chiede l’annullamento della decisione dell’Alta Corte del Kerala (lo Stato al largo del quale e’ avvenuto l’incidente) che lo scorso 29 maggio aveva stabilito che i due fucilieri dovessero essere giudicati da un tribunale indiano.

NESSUN COMMENTO

Comments